Tenuta Palazzona di Maggio

La tenuta Palazzona di Maggio è situata sulle colline di San Pietro di Ozzano in Emilia Romagna e ricade nella zona Doc Colli di Imola e Romagna.

Una storia che risale all’inizio degli anni ’60 quando, in questa avanguardia della Romagna, Luigi Perdisa realizzo ampie superfici di Sangiovese e Albana affiancandole, nel solco di una tradizione che risale al 1800, ad alcuni vitigni internazionali come Cabernet Franc, Chardonnay e Merlot.

Da allora la famiglia Perdisa coltiva i propri vigneti dalle cui uve produce vini di qualità che sono fedele espressione del territorio e di ogni annata che è sempre diversa e particolare.

Tutto ciò abbracciando l’innovazione con le più moderne pratiche agronomiche ed enologiche, in rispetto dell’ambiente e del consumatore finale, forte della tradizione di cinquant’anni di esperienza e della spinta innovativa della quarta generazione famigliare.

La tenuta Palazzona di Maggio è dominata dalla villa settecentesca da cui prende il nome, in una zona di grande rilievo storico e paesaggistico, nelle vicinanze del borgo Medioevale di San Pietro di Ozzano.

Queste colline sono caratterizzate da una straordinaria biodiversità e da terreni eterogenei estremamente adatti alla coltura della vite grazie anche a un favorevole microclima con elevata escursione termica e ventilazione.

I vigneti sono ubicati tra gli 80 e 170 metri sul livello del mare in terreni da alluvioni argillose e sabbia.

La scelta dei porta innesti e delle varietà è stata effettuata esclusivamente per il miglior risultato agronomico possibile in relazione al tipo di terreno e all’obiettivo enologico,in ossequio alla missione e agli obiettivi del fondatore dell’azienda Luigi Perdisa.

Oggi la famiglia Perdisa con Alberto, la moglie Antonella e i figli Filippo e Federico in vigna e in cantina, coltiva oggi le medesime varietà scelte a suo tempo dal capostipite su una superficie a vite di 15,50 ettari su un totale di circa 60 della tenuta.

La Famiglia Perdisa

antonella e alberto perdisa palazzona di maggio

Antonella e Alberto

I due Capi

Mamma Antonella e babbo Alberto, le due colonne portanti della Palazzona, guidano il nostro team con esperienza, affetto e a volte tirandoci le orecchie.

Federico Perdisa

Federico

Il Vignaiolo

E’ grazie a Federico che nascono i nostri grandi vini. La viticoltura e l’enologia sono tradizioni che si perpetuano di generazione in generazione.

filippo-perdisa

Filippo

Il Poliedrico

Filippo è il poliedrico di famiglia, attivissimo nelle pubbliche relazioni, nella gestione dei clienti in Italia e all’estero e nell’organizzazione degli eventi

Caterina Perdisa

Caterina

L'Intellettuale

Caterina, che ha ereditato da mamma Antonella lo charme e il savoir faire, si occupa della comunicazione e dell’ufficio stampa di Palazzona.

Palazzona di Maggio è tutta da visitare, in piena pace ed armonia in mezzo alla natura.

visite-in-cantina-a-Palazzona-di-Maggio

Visite in cantina

Una visita alla cantina della tenuta è un vero e proprio viaggio all’interno del mondo Palazzona di Maggio, è quella di un tour guidato in cui sarà possibile visitare la cantina, ammirarne i vigneti, gustarne i vini e specialità.

bb-le-vigne-palazzona-di-maggio

Bed & Breakfast "Le Vigne"

Il Bed & Breakfast “Le Vigne” sorge nell’antica casa del fattore della Tenuta, in mezzo al verde dei colli è il posto ideale per soggiorni all’insegna del relax e della scoperta dei tesori paesaggistici, enologici e gastronomici.

villa-palazzona-di-maggio-dallalto

Villa Palazzona di Maggio

La Villa Palazzona di Maggio, situata sulle colline di Ozzano Emilia, risale al XVI secolo. Caratterizzata da un parco all’inglese che circonda la villa, è un luogo storico di prestigio immerso nella natura.

Le nostre Etichette Storiche

Palazzona-di-Maggio-Trebbiano-di-Romagna-1972
Palazzona-di-Maggio-Sangiovese-di-Romagna-1972
Palazzona-di-Maggio-Pinot-Grigio-1972
Palazzona-di-Maggio-Chardonnay-1972
0