Lavorazione delle uve

Le uve vengono raccolte a mano con vendemmia di selezione, poste in piccole cassette e portate in cantina per essere immediatamente pigiate.

La produzione per ettaro è bassa e varia da 45 a 90 qli.

Le uve vengono accuratamente ricontrollate e selezionate attraverso un nastro trasportatore a lenta velocità e avviate alla pressa soffice o alla pigi diraspatrice a rulli.

La pompa peristaltica trasporta il mosto alle vasche di acciaio dove, grazie a un ottimale controllo della temperatura, comincia la fermentazione senza aggiunta di anidride solforosa

0